Recensione LELO SONA Cruise

Un anno dopo l’acquisto


Sono sempre abbastanza restia a comprare sex toys in fascia di prezzo medio-alta, essendo una cacciatrice professionista di aggeggi del piacere alla portata di qualsiasi tasca.
Dopo aver letto un articolo su Lelo Sona Cruise ho dovuto cedere. Partiamo dal prezzo, che ad oggi é di 49 euro in promozione su Amazon. Io all’epoca ho speso una 70ina di euro circa, spesa faraonica per una abituata a comprare su Aliexpress.

Dalle dimensioni contenute, si adagia perfettamente nel palmo della mano e ha un peso di appena 120 gr (decisamente leggero, nessuno vuole un sex toy che causa un’infiammazione del tunnel carpale). Nota non da poco, é impermeabile. E l’utilizzo sott’acqua é caldamente consigliato, credetemi. La batteria si ricarica in un paio d’ore e dura una settimana abbondante, se usato quotidianamente. Il pacchetto include la sua dustbag in raso, un piccolo libretto di istruzioni, il cavo di alimentazione e la sua lussuosa scatola.

CRUISE CONTROL

Inizio col fare una veloce distinzione tra il Sona e il Sona cruise. In sintesi, i lussuriosi inventori di Lelo hanno capito una cosa fondamentale. Le donne che stanno per avere un orgasmo tendono a generare pressione contro il clitoride, sia questo un sex toy o il/la partner.

Se nel caso del partner l’unico trascurabile rischio é un leggero schiacciamento del naso o al limite una leggera asfissia, quando parliamo di toys la faccenda cambia. Premerli con forza contro il corpo puó causare il rallentamento, se non il blocco dei piccoli motori contenuti al loro interno. E non mi viene in mente niente di peggio del trovarsi a cavallo di un orgasmo con un vibratore morto in mezzo alle gambe. Nel caso di Sona Cruise il problema non si pone, perché dotato di un motore supplementare (il Cruise Control, appunto) che, quando percepisce una pressione maggiore, aumenta del 30% la potenza in modo automatico. E vi assicuro che quel 30% in piú vale tutta la differenza di prezzo.

FUNZIONAMENTO

Parlo di aumento di potenza e non di vibrazione perché il Sona Cruise non vibra e non succhia, ma pulsa. Come spiega il loro video, é nientepopódimeno che il primo stimolatore clitorideo che tramite onde soniche (avete presente quando state fronte cassa e sentite la musica passarvi attraverso il corpo? ecco) stimola non solo il cappuccio clitorideo, ovvero il bottoncino magico, ma TUTTA la struttura clitoridea. L’adorabile pinguino qui sotto.


LA MIA ESPERIENZA

É arrivato nella mia buca un sabato mattina di un giorno non lavorativo, quindi mi sono messa immediatamente all’opera.

Trovare la posizione piú congeniale non é stato immediato e ha richiesto due o tre tentativi. É utile sapere che non va appoggiato direttamente sul clitoride, ma nelle immediate vicinanze. E per abituarcisi serve un attimo.
Una volta attivato, e per non strafare, ho deciso di settarlo sulla prima velocitá (tra le 8 disponibili) tramite il tasto +.

Come lo riassumo? É completamente diverso da qualsiasi sex toy avessi mai provato. Le onde soniche creano un riverbero che dá la sensazione di riuscire davvero a percepire tutta la struttura del clitoride, inondandoti completamente. La sensazione si irradia dappertutto, dalla vagina (se volete strafare e amplificare la sensazione usatelo in combinazione con un dildo, perché il Sona stimola anche la parte di clitoride responsabile di quello che viene definito “orgasmo vaginale”) fino al basso ventre.

Vogliamo trovargli per forza un lato negativo? Allora diciamo che la pulizia dell’interno del beccuccio é un po’ piú macchinosa (ma si risolve lasciandolo a mollo in acqua e sapone neutro per un paio di minuti, non infilate il dito dentro cercando di pulirlo perché potreste danneggiare il padiglione sonoro), ma questo chiaramente vale per tutti i succhia/suona clitoride.

Se amate la stimolazione esterna, é tutto ció che avete sempre sognato.
In 30 secondi ho visto le stelle. Come se non bastasse, tramortita com’ero, cercando di spegnerlo ho accidentalmente aumentato la potenza fino a 3. A quel punto credo di essermi distaccata dal mio corpo e aver visto Fonzie sorridermi e congratularsi con me, sollevando entrambi i pollici. Potrebbe avermi fatto anche l’occhiolino.

VALUTAZIONE

LELO SONA CRUISE

49 EURO
8.8

Potenza

10.0/10

Comfort

8.0/10

Qualitá dei materiali

10.0/10

Facilitá di pulizia

8.0/10

Qualitá prezzo

8.0/10

Pro

  • Design discreto ed elegante
  • 8 intensitá e una quindicina di pattern di ritmi diversi

Contro

  • Non facilissimo da pulire

Rispondi